News

L’impianto del Centro Estivo FIT di Castel di Sangro si tira a lucido e propone come novità la costruzione di due campi da padel, inserendo così un’ulteriore attività a disposizione dei ragazzi che avranno modo di vivere una vacanza all’insegna dello sport e del divertimento.
Oltre al tennis sono previste nella programmazione diverse attività sportive e ricreative: beach tennis, tiro con l’arco, pallacanestro, calcio a 5 e pallavolo, ma anche gite all’acquapark, al parco avventura e intriganti sessioni di pesca sportiva. E da quest’anno, come anticipato, anche il Padel.


Il Centro abruzzese verrà rinnovato totalmente, dall’intera struttura ricettiva sino ai sedici campi, aumentando ulteriormente il valore dell’offerta. Una struttura adatta allo sport di alto livello, come testimoniato dall’assegnazione dei Mondiali Studenteschi 2019. Gli emissari della Federazione Scolastica Internazionale (ISF) hanno infatti scelto Castel di Sangro come sede della rassegna iridata che si terrà dal 2 al 9 giugno.
Durante la manifestazione si sfideranno dodici rappresentative nazionali e Il team azzurro è nel gruppo più atteso. L’ultimo exploit dell’Italia risale al 2013, quando a vincere fu la rappresentativa italiana dell’Istituto Pacinotti di Roma che annoverava tra le sue fila un giovanissimo Gian Marco Moroni, stabilmente tra i top300 della classifica Atp.

Quest’estate inoltre sono in programma a Castel di Sangro le tappe del Macro Area FIT Junior Program per quanto riguarda Umbria, Lazio, Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Campania, Basilicata e Calabria (23-29 giugno) e quelle del Tennis Trophy Fit Kinder+Sport (9-15 e 16-22 giugno e 14-20 21-27 luglio).

 1

Il valore aggiunto dei Centri Estivi FIT sono i programmi tecnici. Una proposta che è adeguata ad ogni tipo di livello tennistico e in linea con le direttive nazionali dell’insegnamento del tennis.

La redazione dei programmi è a cura dell’Istituto Superiore di Formazione Roberto Lombardi, che insieme con il Settore Tecnico, sta guidando la crescita dei più interessanti prospetti del tennis nazionale.

La nazionale italiana studentesca 2013

I Mondiali Studenteschi 2019 si giocheranno in Italia. La Federazione Scolastica Internazionale (ISF) ha scelto i campi del Centro Estivo FIT di Castel di Sangro, che anticiperà l’apertura della stagione per ospitare dal 2 al 9 giugno la rassegna iridata. Una conferma della proficua sinergia tra il Ministero dell’Istruzione Università e Ricerca e la Federazione Italiana Tennis, ma anche la dimostrazione della qualità del lavoro svolto dai Centri Estivi. La presentazione della candidatura italiana è stata un successo e gli emissari della ISF sono rimasti sorpresi dall’organizzazione italiana.

Il sogno Master Finale Tennis Trophy FIT Kinder + Sport passa anche dai Centri Estivi FIT. Quest’estate, infatti, sui campi di Brallo, Castel Di Sangro, Serramazzoni, Paderno del Grappa e Trabia sono in programma 14 tappe speciali  del Tennis Trophy Fit Kinder + Sport. Da inizio giugno a fine luglio, ogni tappa darà ai ragazzi la possibilità di confrontarsi con coetanei provenienti da tutte le parti d’Italia.

Lo abbiamo visto allenarsi e sognare. Lo abbiamo ritrovato disteso a terra a festeggiare la prima vittoria Slam. C’erano anche le giornate di allenamento ai Centri Estivi FIT nell’esultanza di Lorenzo Musetti a Melbourne. Prima di giocare e vincere la finale sulla Rod Laver Arena, Lorenzo aveva seguito un percorso di crescita progressivo, fatto di lavoro intenso, d’inverno come d’estate.